L'acqua pura, l'aria pulita, il cibo sano... sono tre elementi che influiscono sul nostro motore, determinandone la durata. In questa sessione ci occupiamo dell'aria che respiriamo...

LA QUALITA' DELL' ARIA CHE RESPIRIAMO INCIDE SULLA SALUBRITA' E  DURATA DELLA NOSTRA VITA.

Nella progettazione moderna o comunque nelle ristrutturazioni, oltre all'essenzialità dell' impianto idraulico, elettrico, di climatizzazione, finalmente viene preso in considerazione anche l'impianto per il ricambio dell'aria interna. Se parliamo delle residenze civili, ci accorgiamo che passiamo più del 50% del nostro tempo all'interno delle mura domestiche. Molti sono gli studi che affermano che la qualità dell'aria indoor è 10 volte peggiore di quella esterna. La concentrazione degli inquinanti è dovuta al mancato ricambio dell'aria, specie nel periodo invernale. Ecco che la tecnologia con gli impianti di VMC, Ventilazione Meccanica Controllata, nelle nuove abitazioni o con interventi anche parziali, ci permette di avere un ricambio di aria filtrata con recupero di calore, conforme alle normative in vigore dal 1995. E' chiaro che non tutte le abitazioni saranno o sono dotate di questa impiantistica, per motivi economici, per l'invasività degli interventi... quindi per eliminare comunque il problema dell'inquinamento domestico si ricorre alla filtrazione e purificazione dell'aria interna, eliminando così la maggior parte degli inquinanti e in particolare, vista l'attuale situazione pandemica, anche dei virus oltre che degli allergeni quali i pollini e gli odori sgradevoli. Mentre con gli impianti VMC il ricambio dell'aria è automatico, ossia viene ricambiata l'intera aria più volte al giorno, senza questa tecnologia è indispensabile ricambiare l'aria spesso in modo da non accumulare e concentrare gli inquinamenti ed apportare nuove quantità di ossigeno. Con gli impianti VMC in inverno si attua il recupero di calore, senza si possono utilizzare dei ventilatori a parete con scambio di calore, programmando così un ricambio non dispendioso, oppure ricambiare l'aria nei momenti più caldi della giornata, per poi filtrarla e purificarla con i purificatori d'aria.

 UNA SPESA CONTENUTA PER UN RISULTATO CERTO:

L' AUMENTO DELLA QUALITA' DELL' ARIA E DELLA NOSTRA SALUTE

 Dopo aver analizzato i numerosi depuratori, le varie tecnologie di abbattimento delle polveri e degli organici, quali batteri e virus e degli odori vi consigliamo il seguente depuratore d'aria che utilizziamo personalmente sia a casa che nell'esposizione e che abbiamo largamente  venduto e consigliato, con soddisfazione da parte dei clienti. E' un modello che a breve verrà sostituito, ma risulta essere ancora uno dei più efficienti per quantità d'aria purificata, per intelligenza, completezza del filtro sia per polveri che odori, virus e batteri e per il consumo ridotto. Avendo i filtri lavabili si diminuiscono le spese di manutenzione senza diminuirne l'efficacia. Lo si può trovare in vendita anche nei mega store on-line, ELECTROLUX EAP 450    

Viste le nuove uscite in merito ai purificatori d'aria, a breve li analizzeremo per consigliarvi quello che secondo noi è il più conveniente ed efficiente.